festa delle donne
Condividi:
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Avete deciso di celebrare la giornata dedicata alle donne con una festa in casa in compagnia delle vostre più care amiche? Perfetto! Grazie a questo articolo troverete alcune idee davvero chic su come organizzare al meglio la serata!

Partiamo dalle decorazioni: il simbolo dell’8 marzo è la mimosa, quindi preparate un bel mazzo di fiori gialli e profumati che coloreranno la casa e rallegreranno l’ambiente. Va bene sia la mimosa che un altro tipo di fiore, ad esempio delle belle ed eleganti rose gialle. Se invece non avete a disposizione un mazzo di fiori gialli, andranno bene anche di colore bianco, senza però dimenticare un tocco “yellow”.

575c6f139c63ac47a30ce4ddf225080d

I limoni possono essere utilizzati anche per creare dei simpatici segnaposto: fate una piccola incisione su un lato e inserite un bigliettino su cui avrete scritto il nome della persona che occuperà quel posto.

limone-segnaposto

Quando arriverà il momento di accogliere le amiche attese per la serata, non dimenticate di mettere della musica di sottofondo e accendere delle candele profumate per creare subito l’atmosfera giusta.

Preparate la tavola con i vostri piatti più carini e decorate il tutto con un tocco di giallo, per esempio giocando col contrasto molto chic tra giallo e bianco.

festa delle donne

Per cena preparate dei piatti a tema come il risotto mimosa, con secondi a base di ingredienti gialli, come patate, mais, ecc. Se invece optate per una leggera apericena scegliete piatti gustosi e veloci da preparare, in modo da non dover trascorrere troppo tempo in cucina e perdervi così la compagnia delle vostre amiche. Le portate ideali sono pizzette, rustici, spiedini, tartine, salumi, formaggi e gli immancabili panzerottini ‘Na Voglia… perfetti per ogni occasione!

festa delle donne

Il dolce non deve mai mancare! Si può scegliere tra la classica torta mimosa o qualcosa di più particolare come dei cupcake alla crema pasticcera (o decorati con pasta di zucchero) oppure una gustosa cheesecake al limone, in linea coi colori e il tema della serata.

festa delle donne

A fine serata, potreste anche donare un piccolo pensierino alle vostre amiche… Niente di complicato o dispendioso, basterà un piccolo dono fai-da-te come un sacchettino profumato oppure una piantina, perché no anche un mazzetto di mimosa in modo da lasciare alle vostre ospiti un ricordo di questa splendida serata.

festa delle donne

Related Posts


Karaoke_1822628a

Come organizzare una serata tra amici

Condividi: Volete trascorrere una serata un po’ diversa in compagnia dei vostri amici? Ecco alcuni semplici suggerimenti su come organizzare una serata davvero divertente! Si sa, per divertirsi non c’è bisogno di frequentare posti particolari o locali all’ultima moda, ma basta semplicemente la compagnia giusta, del buon cibo e tanti divertenti giochi di gruppo in grado […]

22.03.2016
come far mangiare le verdure ai bambini

Come far mangiare le verdure ai bambini

Condividi: Sì sa, i bambini spesso non sono grandi appassionati di verdure, e abituarli ad un’alimentazione sana ed equilibrata si rivela a volte un’impresa difficile. Eppure questi alimenti sono essenziali per i nostri figli, ricchi di vitamine, fibre e sali minerali che, soprattutto durante gli anni della crescita, si rivelano indispensabili per il loro sviluppo. […]

17.02.2016
carnevale

Come organizzare una festa di Carnevale

Condividi: Organizzare una festa di Carnevale a casa invitando gli amichetti di scuola può sembrare un’impresa titanica: l’organizzazione della casa, la preparazione degli spuntini, l’intrattenimento… al solo pensiero immaginiamo già al dopo, ossia alla casa devastata da piccoli vandali travestiti da supereroi e principesse! In realtà organizzare una festa del genere in casa non è […]

03.02.2016